1st day in Istanbul

W Hotel, Istanbul



sono arrivata a Istanbul, passando per Roma, e ho volato con Blue Panorama. Sono atterrata nella parte orientale della città, in Asia, ed è stata l’unica occasione in cui ho potuto visitarla. Dopo un po’ di indecisione ho scelto il W hotel, nella zona di Besiktas, non lontana da Nisantasi, che ho visitato nel pomeriggio. E’ una zona tranquilla, diversissima dalla vera Istanbul, piena di negozi importanti e ristoranti chic. Dove l’antico lascia il posto al moderno…

il bar del W

The House Cafè

moi in abito DVF, ballerine London Sole,  occhiali Prada

gli abiti neo-ottomani dell’ex insegnante Gonul Paksoy

e gli abiti al giusto prezzo di Machka

la frutta secca, tipica qui, di Guven

le stelle dell’Unicef, sparse per la città, che verranno messe all’asta a dicembre

da lì, passeggiata a Pera e meraviglioso tramonto con vista.

il Pera Palas, leggendario albergo costruito nel 1892 per i passeggeri dell’Orient Express

Antonella

io, abito DVF e cardigan Alexander Wang

Dopo l’aperitivo sono capitata nella caoticissima Istiklal Caddesi, dove passa il vecchio tram. Ormai stanchissime ci siamo fermate in una delle tante osterie dei vicoli del quartiere di Beyoglu per una cena tipicamente turca.

il bar Mutluluga Kapak Ac a Beyoglu

Istiklal Caddesi


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s