december….



non posso credere che sia già dicembre. Faccio ancora fatica a cercare di capire se le ultime vacanze sono state quelle estive o quelle natalizie e rieccoci a Natale. Quest’anno, poi, è tutto così strano…
L’anno scorso ho portato al mare tutte le mie decorazioni per l’albero. Anni e anni di palline raccolte in giro per il mondo. Le ho messe tutte nella mia valigia e le ho portate lontanissimo. E ora sarò qui, fino a pochi giorni prima di Natale, senza neanche una decorazione; che strano per un’amante del Natale come me. 
Una delle mie tradizioni comprendeva un viaggio per il ponte di Sant’Ambrogio. Destinazione una delle tante città europee. C’è stata Anversa, poi Amsterdam, Londra e Parigi. Sceglievo un oggetto simile per tutti gli amici e, poi, qualcosa di più personale. Mi piace donare una parte di me ai miei amici più cari: un pezzo di un viaggio, di un’esperienza, di una passione. Qualcosa che parli di me, che mi racconti.
Quest’anno sarà davvero un anno particolare e i regali dovrò sceglierli qui.
Ne ho già trovato qualcuno perfetto a Parigi e a New York, per gli altri c’è ancora un po’ di tempo. Devo mettere giù una delle mie famose liste. E poi iniziare la ricerca….


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s