LOL



stasera mi sono divertita tantissimo. Cena da me con menù dietetico a base di coniglio alla ligure con riso pilaf; Cristiano, direttamente da New York e Roberto, neo-milanese. 
Pronti via sulla mia sedia c’era un chewing-gum….potete immaginare la scena! Fortunatamente indossavo solo i miei jeans preferiti (e non un abito in seta). Mi hanno detto di metterli in freezer…proviamo.
Cri e Roby insieme erano uno spettacolo, sembravano due macchiette. Per Roby siamo il suo pied-à-terre su Monza. Corsa in bici fino a Sirtori, doccia in hotel e via al lavoro. Cristiano deve sempre combattere col traffico per raggiungerci dalla Malpensa. 
Oggi nessuno era sottotono. Tutti contro tutti. “No Los Angeles non mi è piaciuta” (Roby), “Ma perchè non la conosci” (Eu) “A me piace tantissimo Boston…San Francisco…San Diego” (Roby) “Ecco hai citato le tre città che odio di più in assoluto” (Cristiano) :)) Lui vivrebbe tra Santa Fe e Taos in New Mexico.
Poi l’argomento si è spostato sulle allergie (per Cristiano), intolleranze (per tanti altri), passando dalle punture curative delle api, al morbo di Lyme. 
Non riesco mai a uscire indenne dai miei incontri con Cristiano. Abbiamo parlato di Burning Man (ve ne ho già parlato ma ne riparlerò a breve) e abbiamo deciso di andarci a settembre e stiamo aspettando le date del nostro corso di sopravvivenza con Cody quest’autunno (approfondirò anche questo argomento). Ecco! Ho già paura….
“Che taglia c’hai te? 28” mi chiede Roby pensando ai miei poveri jeans, lui che ormai è il manager dei jeans. “29. E perchè mi becchi adesso che sono a dieta!”
Mentre stavo uscendo mi guarda e mi dice “Te comunque sei una 28, che 29!” 
You made my day!!


Io e Cristiano

Eu & Roby

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s