waiting for valentine’s day 1



vi ricordate quando nel primo Sex and the City (il film) Carrie legge le Love Letters from Great Men (le lettere d’amore più appassionate che siano mai state scritte) col profumo di biblioteca? Oggi ho deciso di rileggerlo…


Robert Browning
A Elizabeth Barrett la mattina del loro matrimonio
12 settembre 1846


“Ti aspetterai solo poche parole da me. Quali saranno? Quando il cuore è colmo rischia di straripare; ma la vera pienezza rimane dentro…Le parole non potranno mai esprimerti…quanto mi sei perfettamente cara – perfettamente cara al mio cuore e alla mia anima. Guardo indietro e in ogni momento, in ogni parola e gesto, in ogni lettera, in ogni silenzio vedo la tua totale perfezione per me. Non cambierei nemmeno una parola, nemmeno uno sguardo. La mia speranza e il mio intento sono di preservare questo amore, di non perderlo mai dentro di me – e per questo confido in Dio che me ne ha fatto dono e che senza dubbio saprà conservarlo. Ma ora basta mia carissima Ba! Mi hai dato la più elevata e completa prova d’amore che mai un essere umano abbia donato a un altro. Sono ricolmo di gratitudine e di orgoglio…all’idea che la mia vita sia stata coronata da te.”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s