Follow me to the Expo 2015


Alla fine, nonostante le polemiche, i disagi, la pioggia, dobbiamo essere orgogliosi di ospitare nella nostra città Expo 2015.

Ieri sera sono andata per iniziare quel percorso che voglio intraprendere fino ad ottobre: fare il giro del mondo…senza prendere l’aereo! 
Sono partita da Monza in treno, a dispetto della pioggia che ha cercato di fermarmi, e ho raggiunto la mega-stazione di Rho. Ecco. Il treno, il mezzo migliore per arrivare, perché in auto, anche se eviti il traffico, c’è sempre il problema di perdersi nel parcheggio. E poi arrivi direttamente dentro. 
La strada da fare è tanta, ma per la prima sera ho scelto di dare un’occhiatina senza entrare nei padiglioni, godermi l’architettura, i chioschi di street food e passeggiare con il naso all’insù.
Ho cenato in Colombia con le empanadas e ho fatto shopping….una borsa colombiana fatta a mano. Ed essendo mezza slovena (devi essere straniero) mi hanno fatto lo sconto!
Alla fine ero stanchissima (la prossima volta indosserò le mie scarpette da corsa, mai più suola piatta…la mia schiena….), ma, davanti al tabellone dei treni, di fianco alla scritta Monza ho letto Paris CDG…e la tentazione è stata grande!!

At the end, in spite of the debates, the inconveniences, the rain, we must be proud to host the Expo 2015 in our city.
Yesterday night I’ve started this journey that will bring me around the world without taking any planes!
Despite the rainy day, I took the train from Monza to Rho and it’s absolutely the best way to get there, because by car, even if you avoid the rush hours,  you have to survive the parking lot. And in thirty minutes you’re there.
You have to walk so, trust me, better wear running shoes. For now, I just had a look of all the pavilions, the architecture, the street food and I was amazed.
I had dinner in Colombia with empanadas and I bought a wonderful handcrafted bag. Be half slovenian made me have a discount…sorry you have to be foreigner!
I was really tired but, while I was looking at the trains timetable for coming back home, close to Monza I read Paris CDG and the temptation was huge!!

il Decumano di Expo
Expo, Milano, Piazza Duomo

Repubblica Ceca
La rete sospesa del Brasile
Vietnam, Fior di Loto

Riflessi
Il Moon Jar della Korea

Thailandia
Uruguay
Colombia
Cina

Eccoli i miei containers!
Azerbaijian
Emirati Arabi
Kazakistan
Olanda
il Vaticano
Una delle quattro sculture dello Studio Libeskind
Italia 
Da non perdere: Lo spettacolo delle Fontane e l’Albero della Vita

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s