Big Bend National Park

I Parchi Nazionali Americani compiono 100 anni e io stavolta ne ho scelto uno davvero poco frequentato, soprattutto in questa stagione caldissima. Centosette gradi Fahrenheit nel Far West, quello degli indiani e i cowboys, quello di Alla Conquista del West e degli scenari leggendari al confine vero col Messico, la cui divisione è segnata dal fiume Rio Grande che ho costeggiato per gran parte del viaggio. Ora finalmente un po’ di relax. Domani lascio il Texas alla volta del New Mexico e la lancetta si sposta di un’altra ora….

100 years of America’s National Parks and this time I chose a very lone park especially in this hot season. 107°F. into the Far West, the one of the native americans and cowboys, the one of How The West Was Won and the legendary landscapes at the border of Mexico, divided by the Rio Grande River, that I run along all day, from the States. Now it’s time to relax. Tomorrow I’ll leave Texas towards New Mexico and the clock hand will change again…

Qui la cameriera serviva con la pistola nel fodero!!

Il miglior posto per fermarsi prima di entrare nel parco è Marathon 

Old Maverick Road

Il Rio Grande e dietro il Santa Elena Canyon, in Messico


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s