Istanbul, where they keep the lights

Il mio "posto" preferito a Istanbul è una piccola casetta situata tra la Moschea Blu e Santa Sofia. Da fuori non ti aspetteresti mai di trovare qualcosa di così suggestivo: la Cisterna Basilica, una cisterna sotterranea, con 336 colonne illuminate che emergono dall'acqua. Questa mattina l'ho dedicata al Sultanahmet e alle Moschee equipaggiata di calzine, foulard e [...]

Yaletown

La più bella l'ho lasciata per ultima. Yaletown è un'area serale, ricca di ristoranti ubicati nei vecchi magazzini di questo ex quartiere industriale. Questa zona, densamente abitata, con i suoi palazzi alti in vetro, i parchi e la marina, costituisce uno dei più grossi progetti di ristrutturazione urbanistica nel Nord America. Peccato non essere venuta [...]

Brooklyn is taking over

La tranquilla, ma gigantesca Brooklyn, sta raggiungendo Manhattan e con un investimento non indifferente si sta trasformando. Si sta lavorando sui pontili di Brooklyn Heights, dove già la promenade, ad uso esclusivo dei coccolatissimi pedoni, ha una vista mozzafiato sul nuovo skyline di Downtown Manhattan. La Williamsburg che conoscevo, con appena qualche negozio e un [...]