alone



oggi giornata solitaria. Eu ha dovuto accompagnare i ragazzi a San Francisco e così io ho dovuto sbrigare un sacco di faccende arretrate: telefonini da sistemare (come mai? che strano…), lavanderia (mi ostino ad averla in Montana a Santa Monica e io sto a Venice), cambio shopping errato, Urth per pranzo (ma troppo pieno quindi pagato parcheggio per nulla con fine moneta). Detesto la Fedex che tiene in ostaggio il mio pacco sul camion. E’ la seconda volta che vado in magazzino per nulla.
Ho cercato di prendere un po’ di sole, ma non fa proprio per me. Sono diventata americana anche in quello! Il sole fa male e in più fa troppo caldo. 
E’ già ora di tornare all’aeroporto (potrei farne una professione)…ha preso il volo prima…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s